Mongolia

 

 

Amitaba propone periodicamente viaggi e trekking in Mongolia condotti da proprie guide esperte, tutti indicati nel Calendario Partenze; non sono itinerari "a catalogo", ciascuno di questi è un percorso studiato attentamente ed ha caratteristiche uniche – motivo per cui nel corso di ogni anno ne troverete un numero limitato con date di partenza opportunamente scelte in base a fattori ambientali e culturali.

 

Sri Lanka Viaggi nel mondo - Amitaba   Sri Lanka Viaggi nel mondo - Amitaba   Sri Lanka Viaggi nel mondo - Amitaba
Cascate Khujirt, fiume Orkhon
 
Erdene Zuu
 
Khongoryn, Els

 

NB: siamo a disposizione dei nostri amici viaggiatori anche per programmare e organizzare viaggi e trekking personalizzati, sia di gruppo che individuali. A questo fine può essere utile consultare le sezioni Percorsi su misura e Storico Viaggi, dove trovate un ampio insieme di bellissimi percorsi, ben collaudati e sperimentati, che possono essere utilizzati come riferimento per creare il proprio itinerario con Amitaba.

 

Per ogni chiarimento o richiesta, contattateci: amitaba@amitaba.net - tel. 02 33614196

Itinerari

MONGOLIA: Conoscere il Paese di Gengis Khan

Il viaggio unisce la scoperta di angoli sconosciuti ed aspetti inediti della Mongolia con luoghi famosi, impossibili da ignorare. Si avrà così una visione d’insieme completa di questa terra così speciale che può regalare la sensazione di essere catapultati in un'altra epoca se non addirittura su di un altro pianeta.…

MONGOLIA: Bayan Ulgii, monti e popoli degli Altai

Il viaggio porta nel nord ovest della Mongolia tra i monti Altai, nella remota regione del Bayan Ulgii, un territorio selvaggio che forma anche un confine naturale tra due mondi culturali: quello nomadico e quello stanziale di influenza musulmana centroasiatica. Buona parte della popolazione qui è di etnia kazaka, la…

MONGOLIA: Dal nord al deserto del Gobi, con il festival del Naadam

Il viaggio segue un ampio anello che porta a nord ovest di Ulaanbaatar all’antico monastero di Amarbayasgalant ed ai laghi di Oghi e Terkhin Tsagaan; da qui si procede verso sud est per Kharkhorin, Shank ed il deserto del Gobi dove si partecipa al Naadam, la maggiore festa nazionale, una…

MONGOLIA: Gobi, vasto deserto dell’Asia

Il viaggio è stato attentamente studiato per godere degli immensi spazi e delle vaste aree di deserto della Mongolia, accedendo alle aree più segrete e belle dell’infinito Gobi, un mondo di cui si conosce ancora poco, dove si individuano i resti preistorici dell’origine dell’uomo. E’ un percorso difficilmente compreso negli…

MONGOLIA: Da Khubsugul al Gobi, il grande viaggio

Da Ulaanbaatar si segue un ampio circuito che porta ai principali siti storici della Mongolia ed in alcuni dei Parchi Nazionali più belli. Si inizia dalle regioni settentrionali, ricche di pasture, specchi d’acqua e foreste, con l’antico monastero di Amarbayasgalant ed i laghi di Khubsugul, Zuun e Terkhin Tsagaan, arrivando…

MONGOLIA: Senza confini - grandi laghi, Altai e Gobi

"Mongolia, senza confini" è un viaggio frutto di anni di ricerca ed esperienza, con un’infinità di punti di estremo interesse, come si evince leggendo il programma dettagliato. Rispetto alle cinque edizioni precedenti è stata ulteriormente ampliata l’esplorazione dei territori più occidentali degli Altai ed arricchito il percorso tra i laghi…

MONGOLIA: Le terre del Signore Oceanico

Il viaggio ripercorre i luoghi citati dalla “Storia segreta dei mongoli”, la cronaca dell'epopea mongola scritta all'indomani della morte di Gengis Khan, massimo esempio della letteratura mongola antica. Il percorso abbina l'approfondimento storico con la fruizione di una fra le più belle aree naturali del paese: la Mongolia è una…

MONGOLIA: Altai, trek al Tavan Bogd e Festival delle Aquile

Il viaggio porta nelle regioni nord occidentali mongole degli Altai, il territorio spettacolare dove si erge l’imponente catena montuosa del Tavan Bogd: un’area selvaggia condivisa da kazaki, mongoli e tuvini che è stata lo storico confine naturale tra due mondi culturali, quello nomadico mongolo e quello stanziale di influenza musulmana…

MONGOLIA: Altai, il Festival delle aquile

Il viaggio porta nelle regioni nord occidentali mongole degli Altai, il territorio spettacolare dove si erge l’imponente catena montuosa del Tavan Bogd: un’area selvaggia condivisa da kazaki, mongoli e tuvini che è stata lo storico confine naturale tra due mondi culturali, quello nomadico mongolo e quello stanziale di influenza musulmana…

Chiudi ×