L’Himalaia orientale dell’India inizia ad est del Nepal e consiste in due aree distinte, separate dal Bhutan: il Sikkim ad ovest e l’Arunachal Pradesh ad est, che si estende fino alla Birmania.
Nel Sikkim le immagini ritraggono l’intera regione: sono state inserite anche le città collinari di Darjeeling e Kalimpong, ora incorporate nel Bengala ma storicamente parte del Sikkim, si esplora la regione centrale dove si trova Gangtok, la capitale, quindi il nord e per ultima la parte occidentale, alle falde del Kanchendzonga, seguendo un anello che tocca tutti i siti.
Per l’Arunachal Pradesh abbiamo scelto di ritrarre la regione di Tawang, incuneata tra Bhutan e Tibet, dove vive l’etnia Monpa. Le immagini seguono il percorso che dalle pianure risale verso nord le valli di Bomdila e Dirang fino a Tawang, dove nacque il VI Dalai Lama; si prosegue per Lumla, dove la visuale spazia verso la valle bhutanese di Trashigang, arrivando a Gorsam Chorten. Lungo tutto il percorso si incontrano persone, interessanti villaggi e monasteri.

More in this category: « India - Immagini

Chiudi ×