Questo reportage del Tibet inizia dal suo centro, la valle di Lhasa, cuore della regione che i tibetani chiamano U. Iniziamo così questo percorso dalla capitale, che conserva alcuni dei siti e delle opere più belli ed importanti, dalle vicine Università monastiche, dove fino all’avvento dell’invasione cinese è stata coltivata la quintessenza del sapere esoterico, a molti altri siti di quest’area tutt’ora permeati dall’affascinante spirito del Paese delle Nevi. Il racconto visuale del Tibet Classico prosegue con le 4 sezioni che seguono, iniziando con ‘A nord ed a est di Lhasa’ che spazia a nord fino all’altopiano del Ciangtang e porta ad oriente a Ganden e tra i monti del bacino del Kichu, il fiume che scorre verso Lhasa.

More in this category: Nepal: Dolpo - Immagini »

Chiudi ×