Ki Gompa: Insegnamenti introduttivi

A differenza di quanto accade negli altri tantra, che non consentono di iniziare più di venticinque persone alla volta, al rito di Kalachakra partecipano, per tradizione, più vaste moltitudini.

Durante la creazione del Mandala, che dura una settimana, il Lama tradizionalmente dedica una parte della sua giornata agli insegnamenti di Dharma e delle pratiche di meditazione. E’ un’occasione per approfondire gli aspetti della pratica e per prepararsi nel modo più attento e profondo al conferimento dell’iniziazione stessa.
La trasmissione degli insegnamenti contribuisce in modo sostanziale alla corretta predisposizione d’animo nei partecipanti, aiutando tutti ad ottenere il massimo beneficio. Condividere l’esperienza con una moltitudine di esseri, sentire la fortissima presenza vibrazionale di tanti Lama illuminati e poter scambiare le esperienze individuali con gli altri rendono il Kalachakra un momento eccezionale nella vita di ciascuno dei partecipanti.

Chiudi ×