Ura è un bel villaggio di solide case tradizionali, situato a 3100 metri di quota tra le montagne del Bumthang, la regione centro-orientale dove ebbe origine la civiltà bhutanese; il tempio dove si svolge lo Yakchoe è posto sul limitare delle case. I vecchi di Ura raccontano che il loro…
Tangbi Lhakhang Una deliziosa passeggiata di venti minuti che inizia da un ponte poco più a nord del monastero di Kurjey, nel cuore del Bumthang, porta al tempio di Tangbi Lhakhang, tra le piante e gli orti verdi di un bel villaggio situato su una piana contornata da monti coperti…
Il Cham di Punakha ha uno svolgimento molto elaborato, che congiunge il cruciale momento storico che sancì l’indipendenza dal Tibet alle fasi rituali di esorcizzazione e buon auspicio più tipicamente religiose. Un intreccio formidabile eseguito con il meglio dei costumi e capacità rappresentative di Druk Yul. In immagini: Punakha Dromche
Lo Dzong di Wangdi Phodrang Lo Dzong di Wangdi Phodrang fu costruito dallo Shabdrung nel 1638 ed il primo cortile, tutt’ora sede degli uffici amministrativi del distretto, nel 1683. Lo Dzong copre la sommità di un monte in una posizione dominate che sovrasta la confluenza di due fiumi; è una…
Uno degli eventi principali in Bhutan è il Cham di Thimpu che si svolge al Trashichhoe Dzong e attrae moltitudini di pellegrini bhutanesi: tanto che da alcuni anni è stata adibito uno spazio apposito per poterlo accogliere sul lato nord dello Dzong. Dalla balconata nelle mura assistono il Je Khempo…
La maggior parte dei Cham eseguiti negli Dzong e nei monasteri del Bhutan sono considerati degli Tse Chu, manifestazioni di più giorni in cui si rievocano la vita e gli insegnamenti di Guru Rinpoce, in sanscrito Padmasambhava, universalmente riconosciuto come il fondatore delle scuole del buddismo tibetano. Lo Tsechu può…
l Cham è diffuso tra la maggior parte delle popolazioni di origine tibetana di cultura buddista Vajrayana. Nell’arco himalaiano oltre al Bhutan le aree dove il Cham è stato preservato ininterrottamente in modo più vigoroso in India sono lo Zanskar, il Ladakh (qui il più famoso si svolge a Hemis),…
Il Tibet ha una storia ricca di eventi e una cultura sofisticata. In questa pagina si è cercato di riassumere i fatti principali dalle origini alla diffusione del buddismo con la formazione delle grandi scuole monastiche, fino all'invasione cinese e alla situazione attuale.
Da quasi vent’anni il progetto Alice, iniziato da Valentino Giacomin e Luigina de Biasi, sta sviluppando una interessantissima sperimentazione pedagogica e didattica in diverse aree povere dell’India. E’ un lavoro che può fornirci molti punti di riflessione su quello che si può intendere con ‘processo educativo’. Oltre ad assolvere il…
SS il XIV Dalai Lama ha scelto per questa prima trasmissione del nuovo millennio un luogo remoto e magico: il monastero himalaiano di Ki, nel cuore della regione dello Spiti (Tibet Indiano). Qui ha svolto quello che può essere ritenuto il più importante rito iniziatico della tradizione tantrica Buddista: il…
In questa parte del sito di Amitaba vengono analizzate in dettaglio le tematiche inerenti il Kalachakratantra, da molti considerato la perla forse più preziosa della saggezza d’oriente. La gran parte dei testi è opera di Giulio Santi, che ha dedicato tutta la vita all’approfondimento di questi contenuti.
Nel corso della storia i mongoli hanno adottato come religione il buddismo tibetano, che coesiste e per certi aspetti è sincretico con le credenze ancestrali. Anche lo sciamanesimo, fortemente diffuso nei territori settentrionali, ha una parte fondamentale nella cultura spirituale e si intreccia nelle sue interpretazioni sia con le visioni…
La regione dello Zanskar ha una tradizione buddista sorprendentemente antica. Secondo la tradizione orale Guru Padmasambhava meditò a lungo qui nell’VIII secolo e sui monti che sovrastano il monastero di Sani vi è un suo veneratissimo eremo, recentemente restaurato da Amitaba. Chi ha dimestichezza con il mondo himalaiano prende sempre…
La gigantesca barriera di monti himalaiani crea a nord ovest dell’India due regioni diversissime, con le aree meridionali caratterizzate da un clima più monsonico e quelle settentrionali più aride con le basi delle vallate poste in generale a quote più elevate (si veda India himalaiana occidentale). Questa grande diversità ambientale…
La vasta cultura dell’India ha dato origine a diverse forme religiose che condividono presupposti e finalità comuni. Tra queste la tradizione buddista, che ha generato un ampio spettro di ramificazioni, ha avuto un ruolo importantissimo nella storia del subcontinente ed ha prodotto alcuni dei sistemi più sofisticati del tantrismo che…
A differenza di quanto accade negli altri tantra, che non consentono di iniziare più di venticinque persone alla volta, al rito di Kalachakra partecipano, per tradizione, più vaste moltitudini.
Testi selezionati dall'associazione ShriDhanyaKataka che si dedica alla preservazione e allo studio del Tantra di Kalachara. Per chi ha già ricevuto l'iniziazione: northernshambhala.org
Il conferimento di Kalachakra Rarissimi sono i maestri in grado di trasmettere l’insegnamento di Kalachakra e tra questi il Dalai Lama è il più qualificato. Diversamente dalle altre iniziazioni elevate del Mahanuttarayogatantra solitamente conferite individualmente o ad un ristretto gruppo di discepoli, questa iniziazione viene data anche a vasti gruppi…
Il Kalachakra è parte dei vasti insegnamenti dell’elevatissima classe dell’Anuttarayogatantra; tra questi detiene una posizione particolarmente importante perché da un punto vista del contenuto di realizzazione è considerato da molti un sistema non duale, ovvero che trascende la distinzione tra ‘tantra padre’ e ‘tantra madre’ che caratterizza la maggior parte…
Il tantrismo in India fu un movimento spirituale ispirato dal desiderio di emanciparsi dal formalismo sociale brahmanico e dal condizionamento di appartenenza ad una casta, per soddisfare la forte esigenza di un diretto contatto con il sacro al di là di ogni definizione concettuale speculativa. Questo movimento trova il suo…
Pagina 1 di 2

Chiudi ×