Giordania

 

 

Amitaba organizza viaggi in Giordania fin dagli inizi della propria attività offrendo ogni tipo di servizio richiesto per la preparazione di itinerari e soggiorni individuali e di gruppo; possono essere reperite guide italiane o giordane che parlano bene l’italiano. I viaggi di gruppo vengono inseriti periodicamente nel Calendario viaggi.

 

Giordania - Amitaba
Piccola Petra

 

Tutti i percorsi e soggiorni suggeriti sono ben sperimentati e possono essere affrontati con assoluta serenità, grazie anche all’ottima qualità dei servizi offerti. Le possibilità spaziano da brevi soggiorni di relax sul Mar Morto o sulla costa del Mar Rosso ad Aqaba, a viaggi che abbinano il relax alle visite dei siti principali come Petra e Jerash, o percorsi più approfonditi che portano nei siti storici principali. Gli appassionati del deserto traggono grande soddisfazione da una visita anche breve al Wadi Rum; qui si possono seguire esplorazioni di più giorni e vi sono delle ottime possibilità per fare trekking anche nella regione di Petra. Per i più avventurosi c’è la possibilità di attraversare a dorso di cammello il deserto, tra Wadi Rum ed Aqaba, reso celebre dalle vicende di Lawrence d’Arabia.

 

Dalla Giordania si possono raggiungere facilmente Israele, Siria ed Egitto; la città di Gerusalemme dista pochi chilometri dalla valle del fiume Giordano. Si ha così la possibilità di seguire itinerari che si sviluppano tra più paesi.

 

 

Indice dei contenuti

Mappa della Giordania - Amitaba
Mappa della Giordania - cliccare sopra

 

 

 

Giordania contenuti
Amitaba in Giordania organizza periodicamente viaggi di gruppo che vengono indicati nel Calendario partenze, ma l’attività principale consiste nella preparazione di viaggi personalizzati che coprono l’intera gamma di possibilità offerte dal Paese, realizzati in funzione delle preferenze e desideri di ciascun viaggiatore, con l’utilizzo, se richiesto, di guide che parlano…
La Giordania presenta tre aree geografiche ben definite con specifiche caratteristiche climatiche: la Valle del Giordano ad ovest, l’altopiano transgiordanico al centro e la zona desertica ad est e sud-est, verso il confine con l’Iraq e l’Arabia Saudita.
Popolata fin dai tempi preistorici la Giordania, in passato conosciuta come Transgiordania, è stata teatro di infinite vicissitudini, con un susseguirsi continuo di flussi migratori, regni e domini. Le invasioni iniziarono fin dall’epoca dei faraoni e la popolazione autoctona, per la maggior parte composta da tribù beduine, ha sempre vissuto…
La Giordania vanta una storia antichissima, che affonda le radici agli albori della civiltà dell’uomo. In questa pagina vengono riassunte le fasi della storia antica dagli albori del neolitico alle invasioni di egizi, filistei, assiro babilonesi, persiani e di Alessandro Magno, con i Nabatei e il regno di Petra, quindi…
L’avvento dell'Islam, il periodo dei crociati, Saladino e i Mamelucchi, l'impero Ottomano. Cenni sulla nascita del sionismo e sulla Giordania di oggi.
Come traspare dalla lettura delle complesse vicissitudini della storia antica e del periodo islamico il susseguirsi di diverse popolazioni, domini e regni fece del territorio giordano un crogiuolo di molteplici culture e religioni, di cui ancora oggi si conservano le tracce. In questi territori nacque il cristianesimo già dall’epoca bizantina,…
La Giordania, o regno Hashemita del Giordano, grande approssimativamente un terzo dell'Italia con una popolazione di circa 6 milioni di abitanti, offre una profusione di testimonianze archeologiche e artistiche frutto di una storia intensa.
Questa parte del sito raccoglie informazioni sulle diverse aree della Giordania iniziando da nord ed arrivando fino al Mar Rosso; i nostri suggerimenti su come predisporre nel modo migliore, in funzione dei propri interessi, un viaggio che consenta di godere di queste fantastiche opportunità sono raccolti negli itinerari suggeriti.
Il nord della Giordania è un territorio che grazie al buon clima ed alla fertilità della terra è stato sempre abitato in un continuo succedersi di eventi storici ed il fiorire di antiche città. Tra i punti di maggior interesse spicca Jerash per la magnificenza dei resti archeologici da non…
Amman risale ad almeno 5000 anni fa; la città era conosciuta ai tempi biblici come Rabbath – Ammon e successivamente durante i periodi greco e romano come Filadelfia. Con i romani acquistò notevole importanza facendo parte della Lega delle Decapoli, un’alleanza politica e commerciale fra le dieci città romane della…
La profonda faglia geologica che si estende dalla Turchia fino all’Africa orientale segue approssimativamente la linea di confine tra Giordania ed Israele, formando una lunga e profonda vallata dove fluisce da nord il fiume Giordano, che si alimenta dai monti della Siria e dal lago di Tiberiade, chiamato anche Mare…
Il Bahr Lut, conosciuto come Mar Morto, è il bacino idrico terminale più basso esistente al mondo, a circa 400 metri sotto il livello del mare. E’ famoso per le cure termali; ma non è necessario essere malati per avere la motivazione di venire qui: infatti per godere nel modo…
Bellezze naturali di Wadi Mujib e descrizione dei grandiosi siti che si incontrano lungo la Stada dei Re che porta da Amman a Petra, con suggerimenti su come articolare una visita di Madaba, Monte Nebo e ai castelli crociati di Kerak e Shobak.
La Giordania abbonda di ricchezze storiche, dalle rovine neolitiche ai castelli del deserto dei principi Omayyadi, ma il più rilevante di questi tesori è l’emozionante città di Petra, la stupefacente città scavata nella roccia, oggi dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco, trai siti archeologici in assoluto più belli al mondo. (Per informazioni…
La regione desertica ad est di Amman è costituita da un’infinita distesa piatta e sassosa che prosegue fino al confine giordano ed oltre, arrivando con una certa monotonia fino a Bagdad in Iraq. Povera di spunti naturali, è però ricca di storia: vi si trovano le rovine di Umm al-Jimal…
Wadi Rum, meta irrinunciabile di ogni viaggio in Giordania: i modi migliori di articolare una visita, da un giro in jeep, a trekking di più giorni e alle traversate col cammello. La pagina contiene anche informazioni morfologiche e storiche della regione.
La celebre figura di T. E. Lawrence, conosciuto come Lawrence d’Arabia, è rimasta avvolta nel mito ed è legata intensamente alle vicissitudini della fine della dominazione ottomana ed a molti luoghi del deserto giordano.
Aqaba sorge sulla costa dell’omonimo golfo del Mar Rosso, su cui si affaccia anche la vicina Eilat, raggiungibile attraverso il punto di confine del Uadi Araba, e ben visibile ad occhio nudo sul lato occidentale israeliano del golfo. Per la Giordania il porto di Aqaba è molto importante in quanto…
Tutte le possibilità offerte da una visita di Gerusalemme e dei principali luoghi di pellegrinaggio cristiani in Terra Santa, partendo dalla Giordania. Un appunto pratico importante: Israele a Gerusalemme dispongono di ottimi servizi e vie di comunicazione; si può scegliere tra un vasto numero di hotel puliti con buone condizioni…

Chiudi ×