Il Nepal consente di fare esperienze di trekking adatte ad ogni tipo di persona; da semplici passeggiate di pochi giorni a traversate simili a vere e proprie spedizioni.
Tutti gli itinerari, prescindendo dal grado di difficoltà, portano a scoprire mondi di incredibile bellezza e fascino. Amitaba, utilizzando i propri fidati operatori Sherpa, predispone in tutto il Nepal itinerari di trekking individuali o per gruppi, riuscendo a risolvere ogni tipo di esigenza.
Amitaba organizza anche spedizioni alpinistiche.

 

Nepal: Trekking suggeriti - Amitaba   Nepal: Trekking suggeriti - Amitaba
Annapurna Sud, 7219 mt
 
Everest, 8848 mt

 

Le aree più frequentate oggi dai visitatori sono il Khumbu, la zona degli Sherpa dove si trova il monte Sagarmatha (Everest), e le valli nei dintorni dell’Annapurna. Altre zone facilmente accessibili e un po’ meno frequentate sono il Langtang e l’Helambu, a nord di Katmandu. In questi territori è possibile scegliere due tipi di organizzazione per il proprio trekking, un’organizzazione autonoma che fa uso di attrezzatura da campo e provviste proprie, che oltre alla comodità ha il vantaggio di rendere possibili delle esplorazioni oltre gli abituali sentieri, o un’organizzazione che fa uso dei "Lodge", gli alberghetti e piccoli rifugi gestiti dalla gente del luogo.
Le aree (da ovest a est) del Dolpo, Dhaulagiri, Mustang, Manaslu, Rolwaling, alto Arun (Makalu) e Kanchendzonga richiedono tutte un’organizzazione autonoma e per molti territori il rilascio di permessi speciali; in alcuni casi si richiede anche la presenza nel gruppo di un ufficiale nepalese.
Amitaba è in grado di dare il tipo di supporto locale richiesto per ognuna di queste mete, ed altre mete ancora, nella forma preferita e a costi molto vantaggiosi. Amitaba può consigliare i percorsi e gli itinerari in base alla precedente esperienza e/o preparazione di chi è interessato.


Contattateci per ogni vostra esigenza.

Chiudi ×