Itinerari

INDIA HIMALAIA 2017: Sikkim, regno himalaiano

La regione himalaiana del Sikkim ha conservato la propria indipendenza fino al 1975, quando è diventato il 22° stato dell’India; buona parte del territorio è oggi aperto al turismo, previo il rilascio di un permesso (che viene richiesto direttamente da Amitaba). I visitatori sono in numero contenuto e un viaggio…

INDIA HIMALAIA 2017: Stock Guru Tsechu e Matho Nagrang

Il viaggio porta ad un intenso contatto con la cultura dell’Himalaia: si partecipa ai festival oracolari del Ladakh, dove traspare il rapporto tra misticismo e forze dell’occulto, ingredienti apparentemente lontani, che nel misterioso mondo di queste remote terre si alleano generando una potentissima spiritualità. Ci si troverà così proiettati nel…

INDIA HIMALAIA 2016: Ladakh, Valle dell'Indo e altopiano del Rupshu

  Il viaggio propone un’esplorazione completa del Ladakh, perla preziosa dell'Himalaia dell'India. Si visitano Leh e i siti adiacenti e da qui si eseguono tre grandi escursioni, la prima ad ovest che tocca tutti i luoghi più interessanti della valle dell'Indo fino a Lamayuru e oltre, arrivando a Mulbeck. La…

INDIA HIMALAIA 2016: Ladakh, Rupshu, Spiti e Kinnaur

  Il viaggio offre l’opportunità di compiere una delle traversate più belle ed interessanti dell’arco himalaiano. Giunti a Leh, capitale del Ladakh, si effettua un’escursione nella valle dell'Indo a Bazgo, Alchi e Lamayuru, incontrando alcuni dei migliori esempi d’arte e di bellezza ambientale della regione. Si parte quindi con un…

INDIA HIMALAIA 2016: Ladakh, Rupshu e i Cham di Phyang e Korzok

  Il viaggio avvicina la cultura e il vasto ambiente naturale del Ladakh: si spazia dalla valle dell’Indo all’altopiano del Rupshu, incontrandone le due anime, quella rurale e quella nomadica. Il percorso prevede la visita dei siti più belli della valle dell’Indo e arriva fino a Mulbeck, ai confini del…

INDIA HIMALAIA 2016: Ladakh e Zanskar con i cham di Hemis e Thongde

  Nella parte iniziale del viaggio (opzionale) si partecipa al grande festival di Hemis, il più celebre Cham del Ladakh, si visitano diversi luoghi d’interesse e la valle di Nubra. Si parte quindi per lo Zanskar seguendo la valle dell’Indo verso ovest incontrando tutti i siti più belli da Bazgo…

INDIA HIMALAIA 2016: Ladakh, Cham di Lamayuru, Nubra e Rupshu

  Si raggiunge Leh, la capitale del Ladakh, in volo da Delhi. Tenendo Leh come base si eseguono tre stupende escursioni: ad ovest lungo l'Indo arrivando a Lamayuru, dove si partecipa al festival che vi si svolge annualmente. Poi a nord, scavalcando l’altissimo passo del Kardung, nella valle di Nubra;…

INDIA HIMALAIA 2016: Sikkim, alle porte del Kanchendzonga

  La regione himalaiana del Sikkim ha conservato la propria indipendenza fino al 1975, quando è diventato il 22° stato dell’India; buona parte del territorio è oggi aperto al turismo, previo il rilascio di un permesso (che viene richiesto direttamente da Amitaba). I visitatori sono in numero contenuto e un…

BHUTAN e SIKKIM 2016: Da Paro al Kanchendzonga

  Il viaggio porta in due regioni himalaiane che preservano mondi etnici e culturali di estremo interesse. Si giunge in Bhutan in occasione della ricorrenza più famosa, lo Tsechu di Paro, e il tour prevede la visita dei siti più importanti della regione occidentale da Takshang (il ‘nido della tigre’)…

INDIA HIMALAIA 2015: Conoscere il Sikkim

Il Sikkim ha conservato la propria indipendenza fino al 1975, quando è diventato il 22° stato dell’India; buona parte del territorio è oggi aperto al turismo, previo il rilascio di un permesso (che viene richiesto direttamente da Amitaba). I visitatori sono in numero contenuto; recarsi tra queste stupende valli himalaiane…

INDIA HIMALAIA 2015: Cham di Hemis, valle dell'Indo, Nubra e Rupshu

Si raggiunge Leh, la capitale del Ladakh, in volo da Delhi. Tenendo Leh come base si eseguono tre stupende escursioni: ad ovest lungo l'Indo arrivando fino a Mulbeck, ai confini occidentali del Ladakh; poi a nord, scavalcando l’altissimo passo del Kardung, nella valle di Nubra; quindi ad est ai laghi…

INDIA HIMALAIA 2015: Grande traversata, da Shimla a Leh e Srinagar

Alcuni amici viaggiatori ci hanno chiesto: qual è il viaggio più bello al mondo? Dopo accanite discussioni tra appassionati esploratori tra i primi 10 itinerari in assoluto abbiamo votato questo; solo gli interessi personali possono poi enunciare il primato tra i dieci, ma tra gli amanti dell’Himalaia il tifo va…

INDIA HIMALAIA 2015: Ladakh e Zanskar

Il viaggio inizia in Ladakh da Leh con la visita dei famosi monasteri che la contornano; si parte quindi verso ovest seguendo la valle dell’Indo incontrando tutti i siti più belli da Bazgo ed Alchi fino a Lamayuru. Valicati gli alti passi che portano oltre Mulbeck fino al fiume Suru…

INDIA HIMALAIA 2015: Ladakh, valle dell'Indo e altopiano del Rupshu

Il viaggio propone un’esplorazione completa del Ladakh, perla preziosa dell'Himalaia dell'India. Si visitano Leh e i siti adiacenti e da qui si eseguono tre grandi escursioni, la prima ad ovest che tocca tutti i luoghi più interessanti della valle dell'Indo fino a Lamayuru e oltre, arrivando a Mulbeck. La seconda…

INDIA HIMALAIA 2015: Ladakh, Zanskar e Kashmir

Il viaggio inizia in Ladakh da Leh con la visita dei famosi monasteri che la contornano e segue quindi la valle dell’Indo verso ovest esplorandone i siti più belli da Bazgo, Alchi e Mangyu fino a Lamayuru; superati gli alti passi che portano oltre Mulbeck fino al fiume Suru se…

INDIA HIMALAIA 2014: Cham di Phyang e Korzok, al lago di Tso Moriri

Il viaggio avvicina la cultura e il vasto ambiente naturale del Ladakh: si spazia dalla valle dell’Indo all’altopiano del Rupshu, incontrandone le due anime, quella rurale e quella nomadica. Il percorso porta ai festival (Cham) dei monasteri di Phyang e di Korzok, l’isolato monastero del lago di Tso Moriri, il…

INDIA HIMALAIA 2014: Conoscere il Sikkim

Il Sikkim ha conservato la propria indipendenza fino al 1975, quando è diventato il 22° stato dell’India; buona parte del territorio è oggi aperto al turismo, previo il rilascio di un permesso (che viene richiesto direttamente da Amitaba). I visitatori sono in numero contenuto; recarsi tra queste stupende valli himalaiane…

INDIA HIMALAIA 2014: Ladakah e Zanskar, con il festival di Sani

Il viaggio inizia in Ladakh da Leh con i famosi monasteri che la contornano e segue quindi la valle dell’Indo verso ovest esplorandone i siti più belli da Bazgo ed Alchi fino a Lamayuru; superati gli alti passi che portano oltre Mulbeck fino al fiume Suru se ne risalgono le…

INDIA HIMALAIA 2014: Ladakh, Rupshu e il grande Cham di Lamayuru

Il viaggio porta in Ladakh durante la ricorrenza del “Cham” di Lamayuru, la grande festa che vi si svolge all’apertura dell’estate. L’itinerario prevede la visita dei principali luoghi d’interesse della valle dell’Indo e raggiunge anche alcuni siti meno conosciuti di elevato interesse storico e artistico. Nella seconda parte si visitano…

INDIA HIMALAIA 2014: Ladakh, Rupshu, Lahaul, Spiti, Kinnaur

Da Delhi si raggiunge in volo Leh, la capitale del Ladakh situata nella parte settentrionale dell’Himalaia indiano, dove si potrà seguire la giornata finale degli insegnamenti tenuti dal Dalai Lama, si partecipa al festival di Shachukul, nella remota valle dello Shyok, e si visita il magico lago di Pangong. Inizia…
Pagina 1 di 3

Chiudi ×