Nepal: Viaggi nel mondo

 

 

Amitaba propone periodicamente viaggi in Nepal condotti da proprie guide esperte, tutti indicati nel Calendario Partenze; non sono viaggi "a catalogo", ciascuno di questi è un percorso studiato attentamente ed ha caratteristiche uniche – motivo per cui nel corso di ogni anno ne troverete un numero limitato con date di partenza opportunamente scelte in base a fattori ambientali e culturali.

 

Nepal Viaggi nel mondo - Amitaba   Nepal Viaggi nel mondo - Amitaba   Nepal Viaggi nel mondo - Amitaba
Swayambunath
 
Bodnath, celebrazioni per il Losar
 
Pokhara, il Machhapuchare

 

NB: siamo a disposizione dei nostri amici viaggiatori anche per programmare e organizzare viaggi personalizzati, sia di gruppo che individuali. A questo fine può essere utile consultare le sezioni Percorsi su misura e Storico Viaggi, dove trovate un ampio insieme di bellissimi percorsi, ben collaudati e sperimentati, che possono essere utilizzati come riferimento per creare il proprio itinerario con Amitaba.

 

Per ogni chiarimento o richiesta, contattateci: amitaba@amitaba.net - tel. 02 33614196

Calendario partenze
Il viaggio porta nel distretto nord occidentale dell’Arunachal Pradesh, a Tawang, un’aerea himalaiana incuneata tra il Bhutan, che ne segna il confine a sud, ed il Tibet a nord. (Per delle immagini si veda la Galleria fotografica).
Le pagine di questa sezione illustrano due itinerari completi che prevedono di raggiungere in volo Leh, la capitale del Ladakh, e di recarsi da qui in Zanskar seguendo la strada militare che porta verso il Kashmir fino a Kargil, da dove si imbocca l’unica carrabile che arriva in questa remota…
Amitaba organizza viaggi in Sikkim fin dall’inizio della propria attività e dispone di ottime guide locali ed autisti. Un viaggio attraverso le profonde valli del Sikkim si svolge in un ambiente botanico di grande interesse e varietà, passando dalle orchidee che crescono spontaneamente nel fondovalle alle foreste di rododendri delle…
Lo Spiti ed il Lahaul sono le due regioni più settentrionali e remote dello stato indiano dell’Himachal Pradesh. Non esistono aeroporti: da sud le due vie d’accesso per i veicoli sono attraverso il passo del Rothang a nord di Manali, che porta in Lahaul, e, per lo Spiti, la strada…
Ogni percorso che possiamo fare nelle regioni del Ladakh e del Rupshu sarà sempre stupendo! Questo vasto ambiente naturale preserva un mondo sorto attorno all’ampia valle formata dall’Indo a nord dell’Himalaia indiano, tra monti che si stagliano oltre i 6000 metri. In un ambiente semidesertico, dall’aria tersa, oasi e villaggi…
Per esaminare un itinerario in Arunachal Pradesh si veda la pagina Tawang, la terra dei Monpa. Amitaba può organizzare viaggi in tutti i distretti della regione ed anche in Assam, Nagaland e aree limitrofe: contattateci!
L’India offre un ampio spettro di opportunità per i viaggi a contenuto sportivo, con attività che ne possono costituire sia il motivo principale che un piacevole momento a contorno di itinerari più fortemente culturali. Vediamo in sintesi le possibilità.
Il trekking himalaiano è visto da alcuni come un exploit sportivo. In realtà difficoltà e fatiche dipendono da cosa si fa e come lo si fa. "Trekking" infatti significa muoversi a piedi o anche a cavallo lungo i sentieri che sono le normali vie di comunicazione delle remote valli dell’Himalaia,…
Lo Zanskar è la regione più remota dell’Himalaia indiano, situata oltre i versanti settentrionali delle impenetrabili montagne glaciali del nord dell’Himachal Pradesh, un insieme di valli profondissime che convergono ad ovest verso il fiume Dado e ad est nello Tsarap, che unendosi formano il possente fiume Zanskar. Questi fiumi si…
Il territorio è semplicemente grandioso, con l’aria tersa, poche precipitazioni che rendono i versanti delle vallate essenzialmente desertici ma sormontati da sfavillanti vette glaciali, possenti fiumi e, sull’altopiano, dove sembra quasi di toccare il vasto cielo blu, laghi dai colori turchesi. Si possono distinguere due regioni: il Ladakh propriamente detto,…
Leh, capitale dell'antico regno del Ladakh, il "Piccolo Tibet", è situata in un'ampia valle che trabocca di storia, uno spazio che si allarga lungo i bordi del maestoso fiume Indo contornato dalla più possente catena di monti del mondo. La posizione geografica così remota ne ha favorito l’isolamento, attenuando nel…
Lo Spiti ed il Lahaul sono le due regioni più settentrionali dello stato indiano dell’Himachal Pradesh, situate oltre la cintura di impenetrabili montagne che, partendo ad ovest dal Kashmir, si estende verso est fino al fiume Sutlej che fluisce dal monte Kailash. A nord ed a est giungono a ridosso…
L’Himalaia orientale dell’India consiste in due aree distinte, separate dal Bhutan: le regioni del Sikkim e dell’Arunachal Pradesh.
Il Sikkim forma un grande anfiteatro incuneato tra Nepal, Tibet e Bhutan, E’ uno stato himalaiano dell'India che conserva un microcosmo composto da diverse etnie che vivono nelle profonde valli ai piedi del Kanchendzonga, dove troviamo una ricca cultura che ha creato monasteri e tradizioni folcloristiche uniche. E’ una regione…
Lo stato indiano dell’Arunachal Pradesh copre la regione himalaiana che spazia dal confine orientale del Bhutan fino alla Birmania (Myanmar), un territorio caratterizzato da profonde vallate dove scorrono fiumi possenti. La particolare conformazione del territorio, costituito per la gran parte da foreste impenetrabili suddivise da monti impervi, ha favorito la…

BHUTAN E NEPAL: Festival di Paro e Cham rurale

Arrivati a Katmandu ci si reca al santuario di Pashupatinath ed ai due grandi stupa di Swayambu e Bodnath, iniziando così ad immergersi nell’incredibile atmosfera del mondo himalaiano. Si prosegue in volo per il Bhutan dove si inizia con la visita della piccola capitale, Thimpu, che offe un bell’insieme di…

Chiudi ×